HOME PAGE VIDEO BAZAR CARTOONS BARZELLETTE TEOLOGIA CHIESA CATTOLICA VALDESI ED EVANGELICI MONOGRAFIE LIBRI
 
il peccato
Poletto e la giustizia
Moschee e politica
Baci omosex
Ratzinger TEST
Porta Pia
Papa Vip
Si ai preti gay
Morto un papa...
Papa Nemoidian
Perdono
Elezioni 2001
Drizzate le antenne
Un treno per Assisi
Murder on the Assisi Express
Train de PACS
Eretiko!
Pedofilia
Savaguardia del (c)reato
Cardinali
casus belli:
(2001) Ingerenze dei vescovi nel dibattito politico italiano...
elezioni politiche 2001
SODANO blocca la nomina a Cardinale di Silvio Berlusconi, mentre Rutelli prende i voti di nascosto!"E' un complotto dei comunisti!" ha seccamente replicato il futuro Premier. Il Presidente Ciampi intercede presso il Papa in nome della Par Condicio e scatena la rissa politica: "Accetteremo la nomina di Berlusconi solo se Rutelli confesserà di aver preso i voti di nascosto". Resosi conto di aver paventato un broglio elettorale, il Presidente ha immediatamente chiarito:" Non mi riferivo ai voti del Conclave... d'altra parte il Papa è ancora vivo e vegeto".
Principi e Cavalieri della Chiesa
Una proposta assai ecumenica

Il neo premier?
Perché limitarsi all'ingerenza?
Il papa sia direttamente nominato presidente del consiglio. Al cardinal Ruini siano affidati almeno due dicasteri: il Ministero della Sanità e quello delle Politiche Sociali. Agli altri ministeri, compreso quello delle Finanze, il Vaticano, certamente, ci saprà pensare da solo.
 
Disclaimer FAQ Non capisci cosa c'è scritto? O sei scemo o vai al sito in ENGLISH Recensioni Contatti