HOME PAGE VIDEO BAZAR CARTOONS BARZELLETTE TEOLOGIA CHIESA CATTOLICA VALDESI ED EVANGELICI MONOGRAFIE LIBRI
 
il peccato
Qui c'è puzza di bruciato
Motu proprio
Il sogno proibito
Dito medio
L'ostensione
Benedetto centunesimo
Casus belli:
Padre Pio. Tra business e miracoli.
(la Repubblica, 23 aprile 2008)
File, flash e maschera di silicone, la cripta di Padre Pio in diretta tv.
Al via l’ostensione del corpo. Attese 750 mila persone.
(la Repubblica, 25 aprile 2008)

Visita il blog di Carlo Cornaglia
L'OSTENSIONE
Carlo Cornaglia, quando frequentava la scuola materna delle Suore

A Rotondo San Giovanni
morì, orsono quarant’anni.
Oggi è il dì dell’ostensione
e migliaia di persone

son presenti al grande evento
che fa il sindaco contento
con negozi, albergatori,
pellegrin, ristoratori,

monsignori, suore, preti
venditori di amuleti,
di rosari, statuette,
tegole ed immaginette

con il volto di San Pio.
Di quattrini c’è un fruscio
che sovrasta le preghiere.
Dei fedel le folte schiere

foto fan coi cellulari
mentre sgranano rosari,
bevon calici di vino
ed addentano un panino.

Un dì, ai tempi del messia,
si chiamava simonia,
oggi ha il nom di devozione.
Viene esposto alla visione

il cadavere del santo
conservato ch’è un incanto,
l’arcivescovo ha spiegato,
anche se l’hanno mostrato

con la maschera di cera
che lo fa così com’era.
Nuovo il saio che le suore
han tessuto con amore

e nuovissima la stola,
della veneziana scuola
che pur Benedetto abbiglia.
Dei fedel la meraviglia

suscitan macabri oggetti:
mezzi guanti, fazzoletti
con il sangue del costato,
bicchier per l’espettorato,

fasce di medicazione,
garze postoperazione
ed in una teca esposte
delle stimmate le croste.

Frotte di miracolati
che s’aggirano beati
con un euro solamente
senton lui benedicente,

mentre dai distributori
con un euro vengon fuori
sante immagini del frate
e medaglie consacrate.

Prenotar si può una messa,
euro dieci se interessa
o una lettera inviare
con le grazie da impetrare.

Sulla tomba i frati a sera
sosterranno la preghiera:
l’accoglienza non è certa,
ma dipende dall’offerta…

Noi mandammo un telegramma:
“Padre Pio, evita il dramma
di un governo Berlusconi!”,
allegando tre milioni.

Padre Pio se li è incassati
e ha risposto a mezzo frati:
“Sono pochi, a mio parere,
per far fuori il Cavaliere,

ma poiché sono San Pio
ho ottenuto dal buon Dio
di cacciar per tre milioni
per lo men Walter Veltroni”.

Carlo Cornaglia

 
Disclaimer FAQ Non capisci cosa c' scritto? O sei scemo o vai al sito in ENGLISH Recensioni Contatti